Lezione di stile

applauso.gifNon so voi, ma leggere articoli de La Fedeltà come “Un epilogo penoso…”, poi la lettera del consiglio frazionale di Cussanio (quella su La Piazza Grande, non censurata), la risposta del Sindaco ed infine la replica di alcuni frazionisti, mi ha quasi fatto sentire d’accordo con quello che scriveva la rubrica Il Reazionario su La Piazza Grande (quella del 3 Luglio titolata “Un Sindaco Inadeguato”).


Non so voi, ma secondo me Cussanio ha dato una grande lezione al Sindaco. Una grande lezione di stile. Applausi.

[ip]

Annunci

7 risposte a “Lezione di stile

  1. ….mettete i link agli articoli….

  2. Mi associo anch’io alla richiesta…
    Purtroppo anche se continuo a giudicare il nostro sindaco una persona per bene mi rendo sempre più conto che è “inadeguato” a gfestire la città e che forse e troppo condizionato o condizionabile da terzi.
    Leggendo la stampa di queste ultime due settimane due piccole notizie su fossano mi sono capitate a tiro e anche quà sarebbero da approfondire:
    1. Sistemazione di piazza celebrini, sembra veramente che venga uno schifo stò muraglione di ferro arrugginito. Ma è possibile che in quella benedetta piazza non si riesca a fare nulla i decente? Ma non c’è qualcuno che valuta i progetti di questo tipo prima di farli eseguire?
    Che tristezza quella palizzata, una bruttura così non c’è la meritavamo, perfino il cubo storto spicca come se fosse un’opera d’arte in confronto.
    2. Numerazione civica, si và a rilevare i numeri delle frazioni e a riordinare lo stato delle cose. A parte che forse bastava uno dei tanti impiegati del comune a fare un giro in macchina a prende i numeri civici ma quello che mi chiedo e se 38.000 euro non sono una follia per questa attività? sono più di 70 ml di vecchie lire…
    La ditta che ha vinto unica partecipante su cinque invitate ha praticato un ribasso del 2%, cioè niente era praticamente sicura dell’esito. Chissà come mai le altre quattro non hanno partecipato. Credo che la risposta stia nel bando. sarebbe interessante leggerlo e vedere se e quali “paletti” ha messo chi lo ha stilato.
    Tutto questo per dire che secondo me manca il controllo su tante cose e non solo quanto è avvenuto per il teleriscaldamento.
    Solidarietà ai frazionisti.

  3. Purtroppo gli articoli non sono online, tranne la lettera del Consiglio Frazionale, come descritto nel nostro precedente post.

  4. Sarebbe bello inviatre Beppe Grillo a Fossano e chiedere cosa ne pensa della centrale di cussanio…

  5. Ho spedito molte mail al comune:

    Come Politico ha il dovere di indagare e informarsi di cosa si tratta.
    Se fa bene alle tasche di qualcuno sappi che è un attentato alla salute pubblica.
    Art.32 della Costituzione:

    La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività.
    Gli effetti sulla salute pubblica????? (Fossano compresa)

    Dagli studi di Nicola Armaroli (ricercatore dell’Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività del CNR di
    Bologna) e Claudio Po (medico presso l’Unità Operativa Rischio Ambientale dell’Asl del capoluogo emiliano) risulterebbero meno “puliti” di quanto ritenuto sinora. Utilizzando dati su impianti analoghi funzionanti in California è emerso che una centrale da 780 MW di potenza, che eroga 4670 GWh di energia, emetterebbe ogni anno, oltre ad anidride carbonica e ossidi di azoto (NOx) già preventivati, anche 290 t di particolato (PM 10, PM 2,5 e PM 0,1 – ovvero le “polveri” sospese in atmosfera, con diametro inferiore rispettivamente a 10-2,5-0,1 millesimi di mm), 9 t di ossidi di zolfo (SOx), 126 t di monossido di carbonio (CO), 205 t di metano e 42 t di altri composti organici volatili; sostanze che sarebbero sottostimate, se non del tutto trascurate, dai progettisti. Criticabile è anche una normativa che non impone controlli sul particolato secondario (non emesso direttamente ma che si forma poi in atmosfera) fine ed extrafine, cioè PM 2,5 e PM 0,1 particolarmente insidiosi per l’apparato respiratorio.
    E poi giusto per il Turbogas di Cussanio con la prossima normativa europea gli agricoltori intorno allo stabilimento chiuderanno.
    http://www.nanodiagnostics.it/

    Valuti lei e informiamo.
    E’ giunto il momento che qualcuno svegli la gente di Fossano.
    Salvagno Antonio

  6. Caro salvagno leggo solo ora il tuo intervento e devo dire che hai colto la questione in pieno.
    In sostanza:
    1. questo teleriscaldamento è stato una imposizione politica. Incominciano a sorgere i dubbi che ci sia qualcosa di strano.
    La maggiorparte delle persone conscie della cosa rifiutano il teleriscaldamento quindi se i nostri politici sono “dipendenti pubblici” dovrebbero seguire l’orientamento della popolazione. se poi sono pagati da altri…
    2. il problema forte sono le polveri sottili tipo pm2,5 e inferiori che non sono filtrate e sono quelle che producono tumori in quanto il nostro sistema immunitario non le riconosce e non è in grado di difenderci. Dall’attivazione della centrale in un arco temporale di 30 anni credo che aumenterà sensibilmente il numero delle persone colpite dal cancro. Sono a rischio tutti quelli della zona compresi i 700 operai della michelin…
    3. leggo sulla stampa di domenica 12 agosto l’intervento di bruno olivero, nostro assessore all’ambiente (sigh…) che ribadisce che la centrale alla michelin è urgente per salvare i posti di lavoro. Peccato che solo due mesi fà la volevano fare a tutti i costi alla balocco (ovviamente per risparmiare sulle spese di scavo)….
    Domanda x curiosità: passando davanti ai avri cantieri non vedo il foglietto di occupazione temporanea. Ma questi la pagano?

  7. Pingback: Piazza Celebrini e il suo (triste) destino « Gruppo Acaja

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...