Piazza Celebrini e il suo (triste) destino

piazza-celebrini.jpg

Nel mezzo del cammin de la salita (quella “della scala” per chi è di Fossano, altrimenti Via Marconi) mi ritrovai presso una rotonda …. che Piazza Celebrini era smarrita…. (ufficialmente Piazza Vittorio Veneto).

visuale2.jpg

Questo potrebbe pensare qualunque cittadino abiti a Fossano da almeno 3-4 anni e si ritrovi a arrivare verso Via Roma dal lato Sud. Se vi fosse capitato di non far più questa strada da 1 annetto e ripassate da li, vi trovereste dinnanzi uno spettacolo che lascia quantomeno senza parole (a dire il vero se ne sentono tante ma qui non le possiamo ripetere….. basta comunque che sostiate per un po nei pressi della cima della salita e i commenti dei passanti non mancheranno).

bastione-ferroso.jpg

visuale.jpgGrazie a un concorso pubblico (vinto mi pare da un gruppo di architetti/geometri di Fossano-Cuneo) è iniziata la risistemazione della piazza, che da quando è stato realizzato il posteggio sotterraneo non vede l’ora che la lascino un po’ in pace. Purtroppo per lei (si, lei, la piazza; non è una persona ma come si dice : se potesse parlare…..) le scelte sul suo aspetto e sulla sua sistemazione sono state ultimamente quantomai infelici. Dopo i noti problemi del rivestimento superficiale che si sgretolava ora il nuovo concorso di idee ha tirato fuori dal cilindro la soluzione geniale : ASFALTO!

 

bastione-ferroso2.jpg

Proprio quello che ci voleva per renderla più vivibile e a misura di cittadino. Per mitigare l’aspetto tetro di questo luogo si è pensato bene però (forse per pudore della bruttezza dell’asfalto) di nasconderlo alla vista dei passanti.

sarcofago-ferroso.jpg Come dicevamo chi giunge dalla salita ora vede una bella parete in ferro arruginito ( non a caso, ma è proprio l’effetto cercato) che a mio avviso è veramente osceno. All’inizio si era increduli vedendo sistemare queste lastre metalliche e tutto faceva pensare a un armatura per gettare del cemento o simili. Invece poi si è capito che la cura con cui sono state sistemate è perchè devono rimanere LI dove sono.

Vabbè che non è ancora finito e poi mi pare dovrà ospitare dei giochi d’acqua e effetti speciali, ma intanto rimane li nella sua bruttezza.

sarcofagi-ferroso.jpg

Tanto per non far rimanere troppo spoglia la piazza nei giorni prima di Natale sono state depositate delle fioriere per ospitare un po di verde sulla piazza. Idea buona, se non chè dette fioriere hanno l’aspetto di cassoni in lamiera arruginita di forma squadrata (anche definirli cassonetti è brutto, in fondo quelli sono meno antiestetici e più originali).

Non rimane che riporre la (poca) fiducia rimasta e aspettare la conclusione dei lavori per vedere come si presenterà l’opera finita.
Ai posteri l’ardua sentenza ( e magari un cannello da taglio per tirarla via …..)

[ilq]

Informazioni tratte da:
[1] "Un Post propositivo", Gruppo Acaja
[2] "Lezione di stile", Gruppo Acaja
[3] "Fossano", Wikipedia
[4] Proposte per la destinazione e l’arredo urbano di piazza Vittorio Veneto. Fossano, EuropaConcorsi

Annunci

12 risposte a “Piazza Celebrini e il suo (triste) destino

  1. Ahh, che contrasto con la nostra immagine di copertina…

  2. già….. quando il cubo cominciava a esser bello dopo le critiche iniziali…. Adesso spicca in mezzo al cemento quasi lo avessero perso da un aereo in volo e fosse caduto incastrandosi li…..

  3. Che tristezza quella piazza. Un orribile scempio nel cuore di Fossano.

  4. I lavori sono stati finanziati dal Comune o dalla CRF ? Chi è il progettista dei “frangi Piazza” e fioriere arruginite ?
    Meditate gente !

  5. Non capisco molto di giardinaggio, ma credo che d’estate le fioriere in lamiera diventeranno roventi e faranno seccare la terra all’interno molto velocemente; ci vorrà quindi una irrigazione costante ed un ricambio di fiori ed essenze continuo ! A quanto ammonteranno i costi a bilancio ?

  6. Leggendo la fedeltà di questa settimana mi rendo conto che questo schifo di opera piace al vicesindaco e quindi gli “arretrati” siamo noi che siamo in grado di cogliere quanto futurista è questa piazza.
    Personalmente ritengo ideale questa piazza nel napoletano insieme ai rifiuti. Dovrebbe insieme avere un bel look. Idem per le nostre strade cittadine ormai con asfalto da terzo mondo.
    Andiamoavanti così…

  7. Perche non invitare i grafitari a decorare le fioriere ed il muretto arruginiti ????? potrebbe essere un’ idea. A Trinità il Sindaco ha invitato i suddetti a decorare i cassoneti dell’immondizia per renderli più simpatici e l’idea è piacita ai cittadini.
    Comunque Vi invito a partecipare al “Ruggine day” sabato 1 marzo in Piazza V.Veneto

  8. ..alle ultime elezioni comunali esultai per la vittoria di cecu ma oggi mi ritrovo a dire che l’amministrazione della nostra amata città degli acaja mi ha deluso…

  9. E’ difficile esultare oggi per l’una o per l’altra parte politica; alle prossime elezioni guardiamoci intorno, votiamo le “persone”, quelle competenti ed oneste (ce ne sono ancora, spero !)

  10. SABATO 1 MARZO ORE 15:00 TUTTI IN PIAZZA VITTORIO VENETO A FOSSANO, PER PROTESTARE CONTRO LO SCEMPIO RUGGINOSO! INCREDIBILE: ANCHE IL SINDACO CON NOI!

    http://www.lafedelta.it/_upimmagini/pdf/2008-02-26.pdf

  11. CHIARIMENTO!!!!:

    LEGGENDO LA LETTERA DI BALOCCO SI VEDE CHE SARà PRESENTE PER CHIARIRE OGNI DUBBIO RIGUARDO L’OPERA e non per protestare!!!!!, per fortuna.

    Apprezzo i toni e le argomentazioni portate! Bravo cecu!

  12. Mi sembrano molto equilibrate le osservazioni di Casasole e di qualcun altro; non è tanto la “ruggine” il problema, ma l’inscatolamento della Piazza, che impedisce ogni visione in prospettiva.
    Osservatorio Fossanese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...