Il sindaco Chiunque

Osservatorio Fossanese annuncia nei commenti di questo post la prossima presentazione dei risultati del sondaggio “Vota la tua città” e anticipa il tema della prossima iniziativa: “IDENTIKIT del Sindaco che vorremmo”.

Ecco, seguendo l’esempio del mio pensatore di riferimento propongo la candidatura ideale a sostituire l’attuale sindaco di Fossano: Chiunque.

Proprio così. Il mio candidato è Chiunque. Pensateci bene.
Chiunque potrebbe evitare gli errori che ha commesso Balocco fin qui: Teleriscaldamento, Parcheggio Sotteraneo, Piazza Celebrini su tutti. Chiunque ha il buonsenso necessario per capire quando si è sbagliato. E ammettere l’errore.
Chiunque non prenderebbe iniziative contro i suoi stessi interessi (gli interessi di Chiunque, appunto), realizzando così la concretizzazione vera della democrazia: la volontà della maggioranza (pur nel rispetto della minoranza). Ormai Chiunque ha la preparazione giusta.
Più ci penso e più mi convinco che Chiunque è l’uomo giusto: Chiunque se dovesse scegliere fra due idee di sviluppo rappresentate da Alba o Saluzzo e Centallo o Genola sceglierebbe la prima. Persino Centallo stessa sta cambiando strada, come farebbe Chiunque.
Chiunque saprebbe benissimo che un Centro commerciale  a Fossano è ormai fuori tempo massimo, fuori mercato, adatto solo a terminare il centro commerciale naturale, a spegnere il centro della città.
Purchè sia onesto, Chiunque ce la può fare. Basta dargli un po’ fiducia.
Io gliela do. Se l’ho data a Balocco la volta scorsa, posso veramente darla a Chiunque.

Ma a Mana no, ecco. Chiunque Altro.

[ip]

Annunci

36 risposte a “Il sindaco Chiunque

  1. Sarebbe interessante motivare il no a Mana.
    Per quanto rigurda il no a Balocco mi sembra evidente alla luce di come ha governato la città.

  2. Ma a Mana no, ecco. Chiunque Altro.

    non poteva esserci finale migliore…

  3. non vorrei ricordare male: il parcheggio sotterraneo mi pare sia figlio di amministrazioni precedenti all’attuale, o mi sbaglio?il teleriscaldamento non mi è mai piaciuto per il fatto che ti mascherano il fatto che ti fanno una centrale sotto casa e te lo passano come intervento a favore dell’ambiente.per la serie il danno e la beffa.piazza celebrini attuale è figlia del parcheggio sotterraneo: l’ultimo intervento non ha migliorato le cose..

  4. Parcheggio sotterraneo e P.zza Celebrini sono distinti perchè distinti gli interventi messi in opera da questa amministrazione (in continuità con la precedente): per la prima si deve far riferimento “all’inchiesta” che aveva pubblicato la Fedeltà, poi i rapporti con Spoletina, l’allestimento della rotonda (!),… per la seconda invece già si sa: tra corten e bitume, concorsi,….
    Per Gina: su Mana basta ricordare che è quello che sul teleriscaldamento, per dirne una, è arrivato con MESI di ritardo facendo poi finta che fosse una SUA scoperta. Per carità, bravo, preparato e buon oratore, ma ricordi com’era Fossano quando era lui il sindaco?

  5. Forse c’è un malinteso, il sondaggio non si propone di individuare un nominativo particolare, ma le caratteristiche intrinseche del candidato (esperienza, età, sesso, carattere, flessibilità, comunicatività, priorità, capacità gestionali etc.)
    Governare una città non è facile; se “chiunque” rappresentasse la positività di tutto quanto sopra andrebbe benissimo !!
    Scusate la piccola nota polemica (con il qualunquismo non si risolvono i problemi) ; concorderete che nessuno ha mai pensato a chiedere ai cittadini che tipo (e sottolineo TIPO) di persona desiderino alla guida della loro città!!!! Non pensate che sarebbe ora di finirla con le imposizioni dei partiti, ancorchè spesso i candidadti si presentino mascherati da liste civiche !!!
    per “Osservatorio Fossanese” Biagio

  6. @Biagio: spero che il sesso non sia una discriminante, visto che le altre caratteristiche sono “asessuate”. Comunque è difficile individuare un candidato reale basandosi su un’astrazione: il tipo. Cioè, si corre il “rischio” che Chiunque possa avere le caratteristiche individuate dal sondaggio, no?
    In questo senso non parlerei di qualunquismo, bensì di chiunquismo: non riguarda qualunque cittadino, ma Chiunque .
    Io immagino proprio che non sia facile governare una città, però penso sia una cosa alla portata di Chiunque appunto. Il difficile è farsi eleggere.

  7. @piko: non credo di capire bene la Tua distinzione tra “qualunque cittadino” e “chiunque”. Tuttavia potremmo dire che il nominativo del candidato potrebbe essere ricercato tra “chiunque” racchiuda il maggior numero di caratteristiche positive (quelle evidentemente ritenute tali per un Sindaco da coloro che hanno studiato il sondaggio !!!!).
    Avendo qualche esperienza amministrativa Ti posso garantire che non credo che Amministrare una città sua alla portata di un asessuato “Chiunque”.

  8. Mi sfugge perchè un’asessuato non possa governare una città … mmm?

  9. Il concetto penso sia chiunque…ma non sempre gli stessi. Magari persone nuove “Oneste” e con un pò di voglia di fare…
    Dimenticavo…E senza quella viscida faccia da culo che contraddistingue i giovani aspiranti candidati…

  10. @Biagio
    Avendo qualche esperienza amministrativa Ti posso garantire che non credo che Amministrare una città sua alla portata di un asessuato “Chiunque”.
    Con asessuato mi riferivo alle caratteristiche che il candidato ideale deve avere. Tra queste spero davvero che nel 2008/2009 la discriminante non sia il sesso. E’ un concetto superato ormai,spero. Inoltre asessuato non significa che una persona non abbia carattere.
    La differenza tra uno qualunque e chiunque è sottile, ma è quella che passa tra il dire “uno a caso fra tutti” e “tutti”.
    Se, per fare un esempio, dico che il candidato di Fossano deve essere Onesto, Intelligente, e possibilmente con una Visione almeno di Medio Termine sullo sviluppo della città, allora mi si potrebbe rinfacciare che queste sono caratteristiche di uno qualunque dei candidati, o di chiunque di noi. Il primo è un concetto esclusivo e spregiativo (identifica uno solo fra un gruppo senza caratteristiche particolari che li differenziano), il secondo è inclusivo e non è dispregiativo (ci identifica tutti!).

  11. Il “solito” Brunetta ha pubblicato sul sito della Pubblica Amministrazione l’elenco delle consulenze fatte dagli enti pubblici.
    Curiosando su quelle di Fossano ci sono tante cose curiose che meriterebbero un thread apposito e magari qualche spiegazione, ad es.:
    1. non sapevo che il comune ha bisogno di un consulente come portavoce che ci costa ben 25.000 euro l’anno. Immagino sia una figura indispensabile…
    2. l’attivatà urbanistica e lavori pubblici si incentra prevalentemente sulle consulenze che vengono distribuite a pioggia ad es. alla cooperativa arch. e ing. viene affidata x 24.000 euro la redazione del piano regolatore. Incarico che dura ben 11 giorni (dal primo gennaio al 12, praticamente han lavorato nelle festività…).
    Via orfanotrofio ci costa poi solo di progetto per la sua sistemazione ben 91.000 chissà i lavori quanto costeranno allora…
    Poi ci sono un sacco di progetti preliminari…
    3. 9800 euro per la consulenza per la grafica del giornale comunale
    4. 12.840 per verificare i parametri del progetto del telersicaldamento (chissà perchè non si poteva mettere a carico dell’Egea questi costi)…
    5. 4000 euro per promuovere l’energia solare nelle scuole (sigh…)
    6. progettiamo anche un nuovo campo sportivo per soli 12.000 euro…

    Alla luce di tutto questo l’unico commento è che per fortuna l’ici sulla prima casa l’han tolta e speriamo che ne tolgano altre di tasse perchè tanto i soldi li usiamo male.

  12. Fortuna che l’ICI l’anno tolta e l’Alitalia è stata Salvata!!!
    mmm?

  13. Per me con tutti i soldi che spendono tra urbanistica e lavori pubblici si potrebbero assumere un architetto e un ingegnere un po capaci e il comune risparmierebbe un sacco di soldi…

    Ma poi in una cittadina di 20.000 ab il sindaco ha bisogno di un portavoce? Ma da quando in qua si usa e per far che. Capirei se fosse un portaborse, ma che almeno se lo paghi lui o il partito…

  14. Gina qual è il link…

  15. Ma qualcuno della minoranza è mai intervenuto su queste spese?

  16. anche i SERVIZI DI INGEGNERIA ED
    ARCHITETTURA SISTEMAZIONE
    VIA CUNEO 72.000,00 € non mi pare male… cmq quasi quasi mi candido per il portavoce comunale.. 25000 euro.. lavoro che mi pare tranquillo, vicino a casa… dove si può lasciare un curriculum?
    anche io voto per 1 thread apposito!

  17. Chissà che selezione han fatto x il consulente portavoce.
    Secondo me da consulenza prima o poi potrebbe diventare dipendenza..
    Comunque anche io mi offro per la prossima selezione.
    Tra l’altro questa voce non mi sembra che c’è l’abbiano gli altri comuni della provincia ma forse mi sbaglio (x Cuneo non so)

  18. Ragazzi, avete visto quanto ci costa l’ESTATE RAGAZZI. Chissa come vengono scelti gli animatori !!!!! mah……………………….
    Perchè qualcuno poi prenda il doppio degli altri, non si sa !
    E la consulenza grafica sul giornale comunale !!!!!! Pazzesco!!!!!! Era ora che qualcuno scopechiasse il barile !!!!
    Bravo Brunetta ! complimenti !!

  19. Chissà se la fedeltà ha il coraggio di pubblicare questi dati e chiederne conto all’amministrazione comunale.
    Non credo.

    La nostra città ha bisogno di un sindaco serio, sobrio e di buon senso che tagli tutte queste spese del c. e se davvero in comune non c’è nessun geom. arch. o ing. capace di fare qualche progettino o aggiustamenti al prg licenzi quelli che ci sono e ne assuma di preparati e competenti.

  20. Molte delle spese degli enti pubblici sono difficili da capire, perchè in effetti con i $ spesi per le consulenze urbanistiche si potrebbe allestire un ufficio ad hoc con un paio di persone, cosi anche da non dipendere sempre da questi consulenti per il futuro di un progetto complesso come il PRG

  21. @ Gina
    Qualcuno ha provato a stuzzicare su La Fedeltà della scorsa settimana l’Amministrazione per aprire un dibattito sulle consulenze; ma, guarda un po’, gli unici che si sono offesi, sono quelli di Forza Italia che dovrebbero controllare proprio queste spese !!!!!

  22. Ho letto. Che strano che questa amministrazione non intervenga a spiegare il perchè di alcune consulenze. Paghiamo perfino un portavoce potrebbe intervenire lui…

  23. Come sarebbe interessante capire perchè hanno dato via i lavori per il teleriscaldamento su via marene pur non essendo ancora aperte le nuove rotonde. Han creato un casino infernale potevano aspettare alcuni giorni in modo da aprire salita salice.

    Sto telersicaldamento provoca solo disagi alla cittadinanza mentre i profitti li incamera l’egea.

  24. Come sarebbe interessante capire l’incarico dato dal 1 gennaio fino al 12 gennaio x 24.000 euro alla coop per il prg…

  25. Il prg qualcuno lo deve pur fare!

  26. Certo ma forse ci costa di più perchè è stato fatto durante le festività…

  27. cmq
    Abbasso il teleriscaldamento e abbasso gli amministratori di condominio che guarda caso portano in assemblea una sola proposta per la sostituzione della caldaia…quella di Egea!?!

    ……a buon intenditor poche parole

  28. sulle consulenze penso l’amministrazione non abbia difficoltà ad argomentare circa le consulenze.. penso che se le ha affidate era per rispondere a 1 bisogno e penso che possa semplicemente comunicarlo ai cittadini. (almeno .. spero!)

  29. @ Greg

    Abbiamo un portavoce, almeno lui potrebbe spiegarci un pò le varie consulenze…

  30. @ Giobbe

    più chiaro di così….

  31. Sono andato a cercare dei moduli sul sito del Comune e mi ha incuriosito alla voce “Amministrazione”, la sub “Pubblicazione incarichi ” !! Andate a vedere c’è da divertirisi ragazzi !! Non era neanche necessario che Brunetta scoperchiasse il barile !! Sono in rete le consulenze con tanto di cifre, nomi etc.!!

  32. Pingback: Consulenze clientelari « Gruppo Acaja

  33. L’Osservatorio Fossanese sarà in Piazza Manfredi dalla ore 9,00 alle ore 12,30 domenica 16 novembre per la diffusione del sondaggio “IDENTIKIT del SINDACO IDEALE !.
    Dopo due sedute contiamo già circa 400 questionari compilati ! Grande successo dell’iniziativa !!
    Invitate parenti ed amici a partecipare, per cortesia , presentandosi al nostro gazebo.
    E’ in corso di allestimento anche un concorso fotografico dal titolo “La città, vista da fotografi di Fossano e da fotografi di fuori” che contiamo di chiudere in primavera con una mostra delle opere.

  34. Viva GRILLO il qualunquista……intanto chiamatelo come volete ma è l’unico che dovrebbe fare il presidente del consiglio, le idee le ha portate e lui lavora sempre creando ad oggi le liste civiche, e non le liste civette che ci sono qui a fossano per dare voti ai partiti, questo è un vero imbroglio ai fossanesi.
    Il mio consiglio: votate uno inesperto e onesto, forse amministrerà meglio perchè sa cosa vuol dire un piccolo stipendio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...