Can camin, spegnicamin!

Torna la stagione fredda. Con essa il riscaldamento domestico. Come in altri comuni cuneesi, Fossano negli anni scorsi ha pensato ai suoi abitanti, sia dal punto di vista ambientale, che da quello economico. Come? Ma con il teleriscaldamento!

Il teleriscaldamento festeggia i 140 camini spenti, 2400 famiglie allacciate, gli scavi sono in corso nella parte bassa della città e presto arriveranno anche al centro storico, passando per le traverse di via Roma, a pettine. Il progetto va quindi avanti senza sosta, accompagnato dai toni trionfali de “La Fedeltà” [1].

2400 famiglie sono esattamente il doppio di quelle che avevano salutato la partenza dell’impianto, un anno fa. E il traguardo finale di 250 utenze residenziali, imprenditoriali e pubbliche non è poi così lontano, visto che l’attuale cifra si attesta su 140.

Nel frattempo Egea inserisce  nel suo parco clienti anche un migliaio di utenti dei suoi servizi a valore aggiunto: gas e energia elettrica. Per non parlare dei 20.000 utenti del nuovo depuratore fossanese, la più grande opera pubblica fatta a Fossano [2] [3].

Ecco, questo è quel che ci ha guadagnato Egea. Di Fossano, della qualità dell’aria e dei fossanesi, che si dice? S’aspetta la prossima settimana?, che in questa s’è deciso di dedicarla ai padroni, che i sudditi han già avuto spazio per le loro assurde pretese [4]?

[ip]

Informazioni tratte da:
[1] “Teleriscaldamento cresce il numero degli utenti”, La Fedeltà, numero 36 anno 111, 15 Ottobre 2008, pg. 3
[2] “Nuovo depuratore il più grande investimento mai fatto a Fossano”, La Fedeltà, 23 Settembre 2008
[3] “Rossi: “Una scelta lungimirante””, La Fedeltà, 23 Settembre 2008
[4] “Cittadini, non sudditi”, La Fedeltà, numero 36 anno 111, 15 Ottobre 2008, pg. 1

Annunci

3 risposte a “Can camin, spegnicamin!

  1. l’ho letto veloce ma non ho molto chiara la matematica della cosa..140 camini spenti e 2400 famiglie allacciate. quindi per ogni camino 17 famiglie? ipotizzando 4 persone a famiglia farebbe quasi 10.000 persone quindi metà fossano circa?

  2. Una domanda: I cittadini che abitano in un condominio che ha “aderito” tramite assemblea al teleriscaldamento, devono firmare qualche contratto oppure firma tutto l’amministratore?

  3. non ne ho idea.. ma a sentire lo stanno proponendo abbastanza diffusamente.. spero chi aderisca ne possa aver il vantaggio economico di cui han sempre parlato..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...