Ballottaggi Live 2009

Spazio aperto per i dati e i commenti sul ballottaggio Balocco vs. Mana e i referendum 2009

Annunci

9 risposte a “Ballottaggi Live 2009

  1. Primi dati sulle affluenze: alle 12.30 il risultato parziale parla di un’affluenza pari a 19 punti. Di questi circa 1 su 10 ha scelto solo il ballottaggio

  2. Affluenza alla chiusura stimata intorno ai 60 punti. A sensazione Balocco non dovrebbe avere problemi.

  3. In un conteggio all’ultimo voto, Balocco strappa per un soffio la poltrona di sindaco ad Angelo Mana: quasi 3650 voti di scarto (cappotto!). Mana sfonda solo alla sezione 17, un numero evidentemente non troppo fortunato.
    I migliori auguri al “nuovo” sindaco, chiamato a costruire una cattedrale, come si è sentito dire in campagna elettorale. Si spera non nel deserto.

  4. Auguri x la netta vittoria a Balocco, sperando che nel secondo mandato riesca a colmare le lacune del primo.

  5. Nel programma elettorale di Balocco sono finiti alcuni progetti – peraltro coperti da copy right – di un movimento che non ha partecipato alle elezioni. Incautamente era stata diffusa una sintesi del programma a persona poi candidatasi nel centro sinistra in una lista di sostegno a Balocco (parlo dei progetti di scale mobili- tapis roulant, rivitalizzazione dei bagni Pedro).
    Con una differenza, nel programma scopiazzato erano previste anche le risorse per la realizzazione di tali progetti, in quello di Balocco sono semplici dichiarazioni di principio, buone solo per farsi pubblicità sul giornale cittadino

  6. Devo dire che avevo trovato l’idea della scale mobili, anche se in linea di principio interessante, abbastanza ardita.
    Se le cose stanno come dici non capisco il motivo di inserirle nel programma elettorale, mancavano forse spunti o idee al csx?

    Io direi che il punto di partenza o meglio di ripartenza dovrebbe essere piazza v. veneto dandogli il decoro che si merita, togliendo quell’odioso acciaio corten e caratterizzando meglio la piazza che ora è una spianata asfaltata.

    Altro punto di rinnovamento sarebbe quello di abbassare i costi delle consulenze e dei progettisti vari. Il nostro sindaco deve contrattare fino all’estremo i costi e le parcelle di questa gente.

  7. L’idea oltrechè ardita è innovativa; ma in alcuni paesi esteri (Gran Canaria) ed anche in Italia (Cagliari) – questi sono quelli che conosco io, ma ne esistono altri – vi sono ascensori e scale mobili per far superare i dislivelli alle persone anziane, disabili e non. Tuttavia l’idea era inserita in un contesto di innovazioni e progetti, anche ai fini turistici, che la rendevano interessante. Molto meno così buttata lì come è stato fatto. Del resto nel programma del csx (salvo dichiarazioni di principio) non c’è gran che. Concordo con Gina per Piazza Vittorio (Balocco ha promesso un restiling) a nostre spese ovviamente, consulenza comprese !

  8. L’anno scorso con una grande catena di blog abbiamo ottenuto che le detrazioni del 55% per i lavori di miglioramento dell’efficienza energetica fossero re-introdotte senza decurtazioni in Finanziaria. Quest’anno vogliamo giocare d’anticipo.

    Nella presentazione della legge di Tremonti, ci sono alcuni passaggi che ci fanno pensare che forse è meglio ricordagli di inserire le detrazioni in termini chiari: non c’è traccia del prolungamento delle detrazioni del 55 per cento per l’edilizia ecologica e per l’acquisto degli elettrodomestici ad alta efficienza energetica.

    Per partecipare alla catena “Ricordati!!”: http://gold.libero.it/KudaBlog/7718851.html

  9. Mi inserisco qui anche se è ot.
    Ho letto ieri sulla fedeltà l’intervista a castellano in merito alla ristrutturazione in corso in via negri.
    Mi è piaciuta molto la sua visione delle cose. Non conosco di persona questo signore per cui ho un giudizio solo superficiale, però mi sembrerebbe un ottimo candidato sindaco per una lista civica svincolata dalle solite sx e dx ormai un mero reliquato storico.
    Mi sembra sveglio, preparato, appassionato. Una persona che non vede solo la politica come un’occupazione di sedie e poltrone da tenere sotto il culo per anni.
    Fossano ha bisogno di rinnovamento, di gente capace. Basta con i soliti nomi (sia al governo che all’opposizione) che ormai da decenni stanno lì…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...